Muffa sui Muri? Come eliminare la puzza di Muffa in Casa!

Muffa sui Muri Come eliminare la puzza di Muffa in Casa!

Uno dei nostri più fedeli nemici invisibili è la muffa in casa!

La muffa in casa e soprattutto la muffa sui muri è talmente frequente da essere quasi considerato inevitabile se si pensa a quanta umidità c’è in casa.

La questione si ripropone puntuale in inverno quando stendiamo i nostri panni all’interno e cuciniamo, ma può succedere anche d’estate quando, porte e finestre chiuse, accendiamo i nostri condizionatori d’aria che producono condensa. Infine non dimentichiamo che la muffa in casa potrebbe derivare da problemi di isolamento che la nostra abitazione ha a nostra insaputa.

Dopo aver lavorato nell’ombra, dopo essere cresciuta senza che ce ne accorgessimo, si manifest la muffa sui muri sotto forma delle purtroppo note macchie e in un secondo momento, ma qui il problema muffa in casa è in fase avanzata, producendo il caratteristico cattivo odore: più facile da risolvere quest’ultimo problema del primo.

Prima di tutto questo, prima che la muffa in casa diventi da problema un dramma, occorre sottolineare che la muffa in casa si può prevenire:

  • Quando c’è innanzitutto una scarsa esposizione al sole: quest’ultimo è nemico delle spore, è in grado di ucciderle. Il frazionamento delle case, specie nelle grandi città, ha comportato questa spiacevole ma rara conseguenza: un’assenza di esposizione prolungata dei raggi del sole.
  • In secondo luogo c’è la condensa su muri freddi; per motivi condominiali (manca il balcone o per regolamento non è possibile stendere all’esterno) ma non solo, molti di noi, in inverno, hanno steso e continuano a stendere i panni appena smessi dalla lavatrice, al chiuso della stanza. È proprio il contatto dell’umidità con i muri freddi a generare la muffa in casa e anche in questo caso si può prevenire areando il più possibile le stanze, anche quando si è su temperature vicino allo zero.
  • La terza causa della muffa in casa è proprio lo scarso ricircolo d’aria.

Certo, talvolta l’umidità dei muri è causata da perdite d’acqua nei piani superiori: accusare però i vicini della propria muffa in casa è quantomeno ingiusto perché prima di diventare muffa l’umidità “gonfia” i muri, dando il tempo di intervenire. Inoltre, altra causa, vi sono alcune spore che si nutrono di legno e la muffa in casa potrebbe essere causata da una scarsa manutenzione del legno dei mobili: un’evenienza meno rara di quel che sembra.

Una volta adottate tutte le misure preventive, può succedere lo stesso di trovarsi di fronte al problema della muffa in casa:

Abbiamo sottovalutato qualcosa, non conoscevamo alla perfezione la natura dei nostri muri, non abbiamo avuto il tempo per pensarci.

Come eliminare la muffa? Come far sparire la muffa in casa?.

Non c’è nulla, infatti, di più antiestetico nel vedere un muro picchiettato di macchie di muffa: fa pensare all’umidità, mai associata ad aria salubre, allo sporco, alla disattenzione. Alla prima macchia di muffa in casa, si pensa quindi a un efficace antimuffa, si chiede al primo esperto di trovare una soluzione valida e la ferramenta, il colorificio, il supermercato hanno sempre un efficace antimuffa a portata, un prodotto in grado di eliminarla. Mai “grattare via “ la muffa o di spazzolarla: le spore, i riproduttori dei funghi, in questo modo si spargerebbero nell’aria, posandosi, in un secondo momento, sui muri.

Abbiamo provato gli antimuffa ma il problema muffa in casa persiste. Ora abbiamo la prova che l’origine sta all’interno dei nostri muri, che il problema è nato forse con la casa stessa e che occorre intraprendere lavori di muratura da affidare a dei veri esperti. Ma mentre ci si rassegna alla compagnia della muffa sui muri, qualcosa si può fare: con il prodotto giusto, naturale e rispettoso dell’ambiente, si può perlomeno eliminare la puzza che emana.

In attesa di eliminare il problema più grosso, la muffa in casa, c’è la speranza di eliminarne perlomeno gli effetti più fastidiosi e indesiderati: il suo cattivissimo odore.

PRODOTTO CONSIGLIATO PER LA PUZZA DI MUFFA: Scopri EcoMuffa